April 21, 2018

April 20, 2018

April 10, 2018

Please reload

Recent Post

Un toro lanciato a velocità da F1

May 2, 2018

1/10
Please reload

Highlight

GOLD - ANALISI TECNICA E FONDAMENTALE

L'oro (oggi -0,2% a 1.292 usd) ha portato a termine una settimana in progresso dell'1,8% , la seconda consecutiva positiva.

Da inizio anno il bilancio in dollari Usa è eccellente (+12,5%), mentre il bilancio in Euro è tornato leggermente positivo.

Alle tensioni sulla riforma fiscale Usa, che rischia un rinvio al 2018 o per lo meno un annacquamento, si sono aggiunti altri due fattori "di disturbo" sorti nel week end.

1) La Corea del Nord non vuole arretrare di un millimetro sul proprio programma nucleare. Il leader Kim Jong-un ha fatto sapere tramite un editoriale pubblicato sul quotidiano di regime, Rodong Sinmun, che "gli Stati Uniti dovrebbero abbandonare le loro stupide ambizioni" relative allo stop del programma atomico. 

Dunque, il regime nordcoreano sottolinea che le questioni relative all'interesse nazionale e alla sicurezza dei cittadini del Paese non possono essere oggetto di negoziato. 

2) In Germania si rischia di andare a elezioni anticipate. Il segretario del partito liberale, Christian Lindner, ha annunciato la rottura del negoziato in atto da un mese. Angela Merkel ha anticipato che oggi riferirà della situazione al presidente della Repubblica. A questo punto l'ipotesi più probabile, del tutto inconsueta per la Germania post guerra mondiale, è quella delle elezioni anticipate. Angela Merkel, dopo 12 anni filati da cancelliera, potrebbe provare a formare un governo di minoranza dei Cristiano Democratici.

Graficamente, la tenuta dell'importante supporto a 1.200 usd sostiene la tendenza di fondo.

La flessione avviata dai top 2017 a 1.360 usd ha corretto esattamente il 50% del movimento scaturito con la violazione di area 1.200 usd (ovvero circa 80 usd).

Riconosciuto un primo sostegno strategico posizionato sulla media mobile a 100 gg verso 1.272 usd, è partita la reazione ancora in corso, che si è temporaneamente infranta sull'ostacolo di breve a 1.300 usd. 

Operatività. Teniamo alta l'allerta. Incrementare le posizione al pieno sfondamento di 1.300 usd. In tal caso l'obiettivo è sui top 2017 verso 1.360/1.375 usd. 

In caso di arretramento, discese verso 1.270/1.250 usd legittimano sistematicamente acquisti sulla debolezza. Applicare lo stop loss alla prima chiusura sotto 1.240 usd.

 

 

AVVERTENZA:

 

Le informazioni, le analisi e strategie operative e il materiale informativo e promozionale quivi disponibili sono redatti in completa autonomia da ICE Market Partners LLP (ICEMP) e sono finalizzati a fornire un servizio di robo-advisor (consulenza ad incertam personam) per la promozione di tre diversi portafogli modello creati da ICEMP e basati rispettivamente su strumenti FX.

 

Tale servizio non costituisce offerta al pubblico di strumenti finanziari e, pertanto, qualsiasi decisione di investimento e il relativo rischio rimangono a carico del potenziale investitore.

 

ICEMP declina ogni responsabilità in merito a operazioni effettuate dai clienti sulla base delle informazioni, analisi e strategie operative e materiale informativo e promozionale quivi pubblicati.

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Follow us