GBP/AUD - I DATI MACRO DANNO FORMA AL 'BEST & WORST' TRADE DELLA GIORNATA

È proseguito questa mattina il sell-off del dollaro australiano a seguito della pubblicazione dei dati macro di questa notte.

Di conseguenza il ‘BEST & WORST’ trade della giornata si è rivelato essere GBP/AUD con una Sterlina che ha beneficiato di dati relativi al PIL superiori alle aspettative degli economisti.

Tecnicamente il segnale long è stato attivato dai seguenti elementi:

  • Power Strenght: GBP 100% LONG, AUD 100% SHORT

  • Market Stats: statistiche settimanale e giornaliera favorevoli

  • Net Change: confluenza percentuale

  • EMA Dashboard: prezzo al di sopra di tutte le MM dell’indicatore

  • Price Assistant: approccio fallito al minimo daily precedente

  • Delta Single Volume: confluenza su tutti i timeframe

  • Market Pressure: price action bullish dal livello scalping al multiday

Il Target Geometry ha dato segnale buy a 1.6901: il mercato ha registrato un rally di 294 pip dal livello d’ingresso, oltrepassando il target 20 dell’indicatore.

AVVERTENZA:

Le informazioni, le analisi e strategie operative e il materiale informativo e promozionale quivi disponibili sono redatti in completa autonomia da ICE Market Partners LLP (ICEMP) e sono finalizzati a fornire un servizio di robo-advisor (consulenza ad incertam personam) per la promozione di tre diversi portafogli modello creati da ICEMP e basati rispettivamente su strumenti FX.

Tale servizio non costituisce offerta al pubblico di strumenti finanziari e, pertanto, qualsiasi decisione di investimento e il relativo rischio rimangono a carico del potenziale investitore.

ICEMP declina ogni responsabilità in merito a operazioni effettuate dai clienti sulla base delle informazioni, analisi e strategie operative e materiale informativo e promozionale quivi pubblicati.


Highlight
Recent Post