April 21, 2018

April 20, 2018

April 10, 2018

Please reload

Recent Post

Un toro lanciato a velocità da F1

May 2, 2018

1/10
Please reload

Highlight

Il Ftsemib barcolla ma non molla

June 5, 2017

 

Il Ftsemib ha ceduto quest'oggi lo 0,87%. Il Dax30 era chiuso per festività ma già da qualche giorno la borsa italiana è alle corde. Tuttavia non molla ancora sui supporti e quindi fino a quel momento è lecito attendersi per lo meno un rimbalzo all'interno del canale rialzista.

In questa fase di debolezza ci siamo allineati sulle posizioni teoriche già aperte sotto al prezzo di acquisto dei modelli. Per ora non le incrementiamo. In attesa di potere allinearci su tutti i sottostanti scatta invece un segnale di hedging sul mini short su Mediaset.

Sui turbo invece ancora flat.

Iscrivetevi alla newsletter per seguire i segnali, anche intraday e/o seguiteci su twitter e facebook sul profilo di ICE Market Partners.

 Qui la scheda del nuovo mini che entra in portafoglio.

 

AVVERTENZA:

 

Le informazioni, le analisi e strategie operative e il materiale informativo e promozionale quivi disponibili sono redatti in completa autonomia da ICE Market Partners LLP (ICEMP) e sono finalizzati a fornire un servizio di robo-advisor (consulenza ad incertam personam) per la promozione di tre diversi portafogli modello creati da ICEMP e basati rispettivamente su: 1) strategie di breve termine su Mini Futures, 2) strategie giornaliere sui Turbo, e 3) strategie di medio termine su Investment Certificate.

 

Tale servizio non costituisce offerta al pubblico di strumenti finanziari e, pertanto, qualsiasi decisione di investimento e il relativo rischio rimangono a carico del potenziale investitore.

 

BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità in relazione al servizio fornito da ICEMP e ICEMP declina ogni responsabilità in merito a operazioni effettuate dai clienti sulla base delle informazioni, analisi e strategie operative e materiale informativo e promozionale quivi pubblicati.

Share on Facebook
Share on Twitter